Neurobranding

Un processo che comincia dall’attività di Branding, ossia dal creare identità, riconoscibilità e significato per i prodotti e servizi di un dato brand, così da modificare di conseguenza l’immagine mentale che il cliente ha dell’organizzazione e dei suoi valori. Nel caso del Neurobranding questo processo creativo avviene prendendo le basi scientifiche e sperimentali proprie del Neuromarketing, fra le quali spiccano neuroscienze, psicologia, economia e tecniche di eye tracking e rilevazione cutanea.